Dieci consigli per approfittare delle infinite possibilità di YouTube

Ecco i capisaldi ai quali dovrebbe fare riferimento chi crea contenuti

Il concept è tutto

Il contenuto è fondamentale ma non basta produrre video e condividerli. Va creata una nicchia e trovare il linguaggio giusto per rivolgercisi, affinché venga creata interazione.

Visibilità

YouTube è il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo; diventa quindi importante fare in modo che i propri contenuti godano dei favori delle regole di posizionamento.

É sempre “prime time”

Al contrario dei palinsesti televisivi, su YouTube è sempre “prime time”: le collaborazioni tra produttori aumentano la visibilità dei contenuti e, poiché il concetto di audience è da intendere nel senso più vasto del termine, tutti i canali che partecipano alla collaborazione godono del gradimento generato dai contenuti.

Interazione

YouTube permette di avere un impatto diretto anche su altre reti sociali, si pensi ai contenuti embedded o ai link, ciò apre le porte all’interazione sulla quale ogni canale video deve assolutamente fare leva. A maggiore interazione corrisponde, di norma, un maggiore numero di iscritti che a sua volta genera un più alto numero di visualizzazioni dei contenuti.

Internazionalità

Sottotitoli e doppiaggi permettono ai contenuti di essere visualizzati anche al di fuori dei confini nazionali. La localizzazione di YouTube in 61 differenti lingue è un potente incentivo alla diffusione dei video.

 

Innovare il linguaggio

Quello dei video è un mondo emozionale che permette anche di interagire con potenziali clienti o con chi cliente lo è già. Serve un nuovo modo di rivolgersi a platee piuttosto vaste ed eterogenee. In Italia questa mentalità è ancora poco diffusa.

 

Dieci consigli per approfittare delle infinite possibilità di YouTubeultima modifica: 2014-01-24T14:19:19+01:00da gliozzo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento